Anno: 2019

Luogo: Provincia di Mantova (MN)

Tipo di intervento: Studio per nuovo insediamento residenziale

Tipologia: Edificio Residenziale

Per questo studio di fattibilità è stato sviluppato un modello di casa in legno ad alta efficienza energetica con una tipologia distributiva e compositiva standard, in modo che in un secondo momento ogni singolo committente possa poi finire di personalizzare la distribuzione e gli spazi interni secondo le proprie esigenze del caso.
Il lotto a disposizione per l’intervento risulta caratterizzato da alcune criticità, quali ad esempio la presenza importante di una linea dell’alta tensione, e da alcuni punti di forza, ad esempio l’ottimo orientamento e la connessione con il tessuto urbano limitrofo.
Partendo da questi presupposti si è proposta una serie di case unifamiliari su due piani, realizzate con struttura a telaio in legno e caratterizzate da una pianta rettangolare semplice ma ben orientata, che possa sfruttare al massimo l’apporto della luce naturale e possa esser declinata in diverse soluzioni secondo le singole necessità dei futuri inquilini, senza comportare alcuna modifica alla parte strutturale del fabbricato.
Un fattore fondamentale di questa lottizzazione è l’utilizzo di una tecnologia a secco per velocizzarne la fase di cantiere ed una particolare attenzione per i materiali utilizzati, in modo da garantire la più alta efficienza energetica e sismica possibile.

Skills: Ricerca dei materiali, progettazione degli spazi interni, case prefabbricate, struttura in legno a telaio, edilizia residenziale, casa a patio, efficienza energetica, nuova lottizzazione, architettura 4.0, design.