Anno: 2019 – work in progress

Luogo: Curno (BG)

Tipo di intervento: Progettazione architettonica e rifunzionalizzazione di un ex edificio industriale

Tipologia: Palestra di arrampicata

L’area di intervento si trova a Curno, nelle immediate vicinanze di Bergamo, all’interno di comparto industriale denominato “EX Area Tesmec”.

L’intero sistema insediativo è stato oggetto negli ultimi anni di una importante riconversione delle funzioni presenti al suo interno, passando da area produttiva ad area prettamente terziaria, all’interno della quale sono presenti diverse funzioni differenti tra loro, tra cui diversi studi professionali, palestre, scuole di ballo e altre attività collaterali. Proprio per questo motivo si è scelto uno dei volumi ancora in attesa di riconversione da adibire alla nuova palestra di arrampicata sportiva indoor, in modo da mettere a disposizione dei fruitori che già frequentano l’area ed ai cittadini appassionati alla disciplina residenti nelle zone limitrofe, una nuova attività di tipo ricreativo.

 

La necessità di conciliare gli standard di benessere con la nuova attività ha portato alla realizzazione di un nuovo blocco adibito ai servizi (ingresso, negozio, spogliatoi), costruito a secco e rivestito in lamiera metallica stirata in diretto rapporto con il contesto post-industriale.